fbpx

Questo lungo periodo di Pandemia ha tenuto le aziende con il fiato sospeso tra chiusure , decreti e riorganizzazioni ed anche oggi che siamo in fase di ripartenza pone delle sfide a volte complesse . Quello che a lungo ci siamo chiesti noi durante questi mesi di stop è stato che ruolo assumesse la comunicazione e il marketing nelle scelte aziendali quando la quotidianità è stravolta. Sicuramente per noi che lavoriamo in ambito social- digitale e nella realizzazione siti web le risposte sono state tante!

Informare, ma farlo bene!

Soprattutto nei primi giorni della crisi quando le informazioni erano convulse e le decisioni sulle chiusure cambiavano giorno dopo giorno, ci siamo resi conto che mancava una vera strategia di gestione della crisi da parte delle aziende.

Fondamentale è dare ai propri Clienti la sensazione di Stabilità, di sicurezza nelle scelte e nelle decisioni proprio quando la parola “sicurezza” è fondamentale. Nel nostro caso abbiamo visto come avere un sito web aziendale da poter aggiornare con notizie in tempo reale sulle scelte attuate per affrontare il virus,  così come la gestione integrata e ad interscambio tra social e sito nel flusso d informazioni abbia fatto la differenza.

Nel delirio di notizie i Clienti trovavano informazioni certe sulle aperture, sui modi in cui veniva garantita la sicurezza sanitaria e i canali per poter accedere eventualmente ai servizi o ai prodotti

SIto web o e-commerce?

Ovviamente quello che abbiamo potuto monitorare dal punto di vista più tecnico è che questa reclusione forzata ha accelerato moltissimo un processo già in corso di “conversione” al digital. Da alcuni anni,infatti, era già divetato evidente che la presenza on line, la gestione social e in ultimo le vendite online stessero diventando sempre più importanti nella formazione del processo di acquisto e quindi nell’acquisizione di nuovi clienti. Quello che sicuramente rallentava il tutto erano

  • i timori nello sperimentare nuove tipologie di acquisto da parte soprattutto delle fasce di età più mature
  • la diffusione dei mezzi di comunicazione digitale
  • l’acquisizione delle giuste competenze per il loro uso

 

realizzazione siti web

è evidente come la Pandemia abbia di fatto obbligato la fascia di popolazione più matura (che di fatto è anche quelle potenzialmente più alto spendente) a sperimentare e quindi ad abbattere le barriere dell’uso digitale.

Questo ha fatto correre molte aziende e anche molti consulenti a implementare siti web e- commerce a volte frettolosi e purtroppo a volte neanche necessari. 

Ovviamente qualsiasi imprenditore oggi deve ripensare la propria presenza online scegliendo con cura come esserci (dando per scontato che non può non esserci) ma la scelta del mezzo , sito o e-commerce, deve essere sempre valutata all’interno di una cornice più ampia e strategica

Per maggiorni informazioni sulla realizzazione del tuo sito web o per la migliore strategia di web marketing per la tua azienda contattaci!

privacy

2 + 10 =

× Richiedi informazioni